Image
Home Blog Cultura L’Hypoclas

L’Hypoclas

a cura di Alfio Mirone

1 Marzo 2023

L’Hypoclas

Un liquore a base di vino e infusione di cortecce, fiori, semi e foglie, riportato alla luce dopo cinquecento anni da Sandra Ianni, sociologa e sommelier, esperta in cultura dell’alimentazione e Marco Sarandrea, erborista e titolare dell’omonima azienda liquoristica. La ricetta originale risale al XVI secolo ed era appartenuta alla duchessa di Bracciano Isabella de’ Medici Orsini. L’Hypoclas era chiamato anche “vinum ippocratico” o ippocrasso ed era un vino medicinale lavorato con radici e piante filtrate attraverso un pezzo di stoffa. Era un prodotto costoso e destinato a un ceto sociale ricco, poiché conteneva spezie e sostanze speciali difficili da reperire.

Le donne di cultura delle corti rinascimentali italiane conoscevano l’arte dell’erboristeria e l’Hypoclas era una bevanda medicamentosa adatta a tutti i malanni, oltre ad essere un ottimo digestivo. La duchessa di Bracciano Isabella de’ Medici Orsini era una donna raffinata, colta, compositrice di madrigali e grande intenditrice in tema di alchimia, figlia di Cosimo I de’ Medici e sposa del duca di Bracciano Paolo Giordano Orsini. Lo speziale di fiducia della duchessa inserì la ricetta dell’Hypoclas nel suo manoscritto datato 1593, giunto fino ai giorni nostri.

Il nuovo Hypoclas è un elisir frutto di una macerazione di antiche e preziose spezie, quali galanga, cannella, radice di iris florentina, pepe meleguetta, chiodi di garofano, zenzero, macis. È un nettare legato alle virtù curative delle piante medicinali, ma trasportato nell’odierna capacità di abbracciare al meglio l’arte erboristica e alchemica, rendendolo accessibile a tutti.

L’Hypoclas può essere accompagnato a dolci secchi o formaggi erborinati, ma è anche ottimo per un momento di relax.

Hypoclas cocktail

Ingredienti:

30 ml di Hypoclas di Sarandrea

30 ml di succo di limone fresco

20 ml di sciroppo di zucchero

2 dash di bitter Angostura

1 albume d’uovo

Ghiaccio

 

Istruzioni:

Aggiungere Hypoclas, succo di limone fresco, sciroppo di zucchero, bitter Angostura e l’albume d’uovo in uno shaker.

Aggiungere del ghiaccio e shakerare energicamente per circa 15-20 secondi.

Rimuovere il ghiaccio dallo shaker e shakerare di nuovo senza ghiaccio per emulsionare l’albume d’uovo e creare una schiuma.

Versare il cocktail in un bicchiere da cocktail precedentemente raffreddato e decorare con una scorza di limone.

Servire e gustare il tuo delizioso cocktail con Hypoclas di Sarandrea Liquorificio!

Buon divertimento e salute!













Altri articoli della categoria Cultura

Tsundoku di Livia Gualtieri

Tsundoku

a cura di Livia Gualtieri

Tsundoku Tsundoku Chi scrive, solitamente, ama anche leggere Chi scrive, solitamente, ama anche leggere. Lettura e scrittura sono intimamente interconnesse. ...
un viaggio dall'ingegneria al mondo del vino_

Il potere delle passioni

a cura di Alessia Mirone e Benedetta Bottura

Il potere delle passioni Il potere delle passioni Un viaggio dall’ingegneria al mondo del vino In questo articolo, esploriamo il ...
gianni di Caroline Baglioni

Gianni

a cura di Alfio Mirone

Gianni Gianni di Caroline Baglioni e Michelangelo Bellani Prima di svelarvi l’essenza di Gianni, un’opera che ha toccato profondamente la ...