Image
Home Blog Enogastronomia Luppolo & Farina from on the road since 1980

Luppolo & Farina from on the road since 1980

a cura di La Redazione

6 Maggio 2024

Luppolo & Farina from on the road since 1980

Presenta con il nuovo menù la pizza Vecchio Leone

Nel cuore della gastronomia ciociara, la pizzeria Luppolo & Farina from on the road since 1980 di Isola del Liri si distingue per un approccio innovativo e profondamente radicato nella cultura locale. Questa stagione, il suo mentore Simone Taglienti introduce un nuovo menu primavera-estate che promette di deliziare i palati più esigenti, con un focus speciale sulla loro ultima creazione: la pizza Vecchio Leone, un omaggio vibrante ai tifosi del Frosinone Calcio.

 

Un impasto rivoluzionario

Al centro dell’innovazione di Luppolo & Farina c’è l’intuizione di Simone, il maestro pizzaiolo, di incorporare la birra nell’impasto della pizza. Questa scelta non solo arricchisce il sapore, ma migliora anche la digeribilità e la struttura dell’impasto. Fermentato tra le 24 e le 48 ore, l’impasto speciale è composto da acqua, sale marino raccolto a mano, farina con germe di grano e un mix di lieviti che include il lievito madre naturale e i lieviti presenti nella birra artigianale di altissima qualità. Questa fusione crea un impasto che è al tempo stesso aromatico e resiliente, con una fragranza e una maturazione che lo rendono unico nel suo genere.

La nascita della nuova pizza Vecchio Leone

La pizza Vecchio Leone è più di un piatto; è un simbolo di dedizione e supporto incondizionato. Dedicata ai tifosi del Frosinone Calcio, che seguono la loro squadra con passione in tutti i campi d’Italia, questa pizza è un tributo alla loro fedeltà. Dopo la cottura, la pizza viene impreziosita da ingredienti selezionati per la loro qualità e provenienza: fiordilatte, steccata di Morolo fusa al cannello, cestino di parmigiano reggiano vacche rosse di montagna IGP, ricotta naturale, granella di nocciola tartufata, pesto di nocciola siciliana, prosciutto di pecora, fiori eduli e basilico. Ogni componente è scelto non solo per il gusto, ma anche per creare una connessione profonda con la terra e la tradizione.

Un’esperienza culminante

Il nuovo menu di Luppolo & Farina, con questa pizza al centro, rappresenta un punto di incontro tra tradizione e innovazione, tra passione sportiva e eccellenza culinaria. Simone, parlando del suo processo creativo, afferma: “Volevamo creare qualcosa che non fosse solo buono da mangiare, ma che raccontasse una storia, la nostra storia. E quale modo migliore se non attraverso i sapori che rappresentano la nostra comunità e il nostro spirito di squadra”?

Io, come Ricercatore di Eccellenze, invito tutti, tifosi e non, a provare il nuovo menu e a lasciarsi coinvolgere dalla storia e dal sapore di queste pizze. È un’esperienza che va oltre la semplice degustazione, è un assaggio di cultura, passione e innovazione che solo Luppolo & Farina sa offrire.













Altri articoli della categoria Enogastronomia

Buono e sano…sarà fermentato Ketchup

Buono e sano…sarà fermentato

a cura di Marie Joveneau

Nel vasto mondo della gastronomia, poche tecniche possono vantare una storia tanto ricca e benefici così evidenti come la fermentazione. ...
Le Cannardizie Atina - locale

Ristorante Le Cannardizie

a cura di Alfio Mirone

Dopo un anno di attesa, finalmente si sono spalancate le porte del ristorante 𝐋𝐞 𝐂𝐚𝐧𝐧𝐚𝐫𝐝𝐢𝐳𝐢𝐞 ad Atina. Nel cuore della ...
La stella verde Michelin di Livia Gualtieri

La stella verde Michelin

a cura di Livia Gualtieri

Ristorazione Sostenibile: Le Stelle Verdi Michelin Scopri l’impatto delle stelle verdi Michelin nella ristorazione sostenibile. Queste stelle rappresentano un prestigioso ...