Image
Home Blog Mondo Olio Parliamo di Olio Novello

Parliamo di Olio Novello

a cura di Alfio Mirone

28 Novembre 2022

Parliamo di Olio Novello direttamente dal cuore della provincia di Latina, e più precisamente da Sonnino patria della cultivar Itrana. Qui troviamo l’Azienda agricola Alfredo Cetrone che produce olio extravergine di oliva dal 1860, che dà vita a un prodotto genuino e pregiato. Inoltre, l’azienda è sempre attenta alle recenti innovazioni nel campo dell’olivicoltura, nella tutela dell’ambiente e dei più elevati standard di qualità: la raccolta delle olive rispetta infatti i giusti tempi di maturazione. Solo in qusto modo l’olio conserva tutte le sue sostanze nutritive, come ad esempio i polifenoli e altri antiossidanti naturali, che conferiscono infine all’olio Febo il gusto piccantino tipico dell’oliva verde appena raccolta.

È con Alfredo Cetrone che mi soffermo per parlare di Olio Novello.

L’Olio Novello è l’essenza delle olive, un Olio extravergine di oliva di categoria superiore, dal gusto intenso, profumo molto fruttato, mosto per eccellenza, fragranza tipica dell’olio appena nato. Il Novello più di ogni altro extra vergine è ricco di proprietà utili alla salute del nostro organismo, come potassio, sodio, calcio, ferro, zinco e omega 3, che uniti ai fenoli semplici, flavoni, flavonoli svolgono un’azione antiossidante, ed accrescono le difese immunitarie.

L’olio extravergine di oliva presenta più o meno le stesse caratteristiche, ma in percentuali molto più contenute. Inoltre ha una quantità minore di sostanze antiossidanti.

Olio Novello: caratteristiche, proprietà e benefici

L’olio novello equivale all’olio nuovo, ma ottenuto dalle olive del primo raccolto, appena franto e subito imbottigliato per catturare le sue principali caratteristiche organolettiche.

Viene definito anche olio non decantato e rappresenta una particolare categoria, visto che non è prevista da alcuna normativa. Pur lavorando con la stessa tecnica a quello dell’olio d’oliva, l’olio novello contiene maggiori sostanze antiossidanti che apportano importanti benefici alla salute umana.

Si presenta con un colore verde ed un profumo forte, intriso di sapore di erba fresca. Il sapore tende ad essere piccante ed amaro, rilasciando un senso di pizzicore in gola. Il pizzicore dipende dalla presenza di antiossidanti che prevengono l’invecchiamento cellulare, quindi non è affatto una nota negativa dell’olio.

Dopo circa due mesi si perde quel particolare senso di piccante, ma l’olio mantiene la sua qualità anche con la maturazione. Si tratta infatti di un olio a bassa acidità e ricco di polifenoli, e queste caratteristiche vengono esaltate e valorizzate con la spremitura a freddo.

Questo è il NOVOLIO di Alfredo Cetrone che non può mancare nelle nostre cucine e nei ristoranti che rispettano questo pregiato condimento. All’olfatto e al palato arrivano profumi e sapori che farebbero sorridere qualsiasi pietanza.

 

 













Altri articoli della categoria Mondo Olio

Tre foglie all'Azienda agricola Alfredo Cetrone, Gambero Rosso

OLI D’ITALIA 2024

a cura di Alfio Mirone - Ricercatore di Eccellenze

OLI D’ITALIA 2024: Alfredo Cetrone, un esempio di eccellenza nell’universo dell’Olio E.V.O. Sol&Agrifood-Vinitaly di Verona All’interno dell’incantevole scenario del Sol&Agrifood-Vinitaly ...
L'impegno del Frantoio Cerquozzi

L’impegno del Frantoio Cerquozzi

a cura di Nico Cerquozzi

L’impegno del Frantoio Cerquozzi Qualità e accessibilità dell’olio extravergine di oliva In un contesto in cui i prezzi dell’olio extravergine ...
Olio d'eccellenza della Ciociaria e la crisi dell'olio

Olio d’eccellenza della Ciociaria

a cura di Alfio Mirone. Ricercatore di Eccellenze. Appassionato di Storia e Cultura gastronomica

Olio d’eccellenza della Ciociaria Olio d’eccellenza della Ciociaria Le sfide della raccolta nel 2023 e la forza dei nostri produttori ...