Image
Home Blog Social Tik Tok, creatore di mete di viaggio?

Tik Tok, creatore di mete di viaggio?

a cura di Maria Mandarelli

30 Agosto 2022
Tik tok può essere un creatore di mete di viaggio?

Questa mia domanda nasce dal fatto che Tik tok ha avviato un’iniziativa, partita ad Aprile e che durerà 5 mesi, con l’hastag #tiraccontolitalia. Tale campagna ha come obiettivo di valorizzare le diverse realtà e culture locali dell’Italia, dedicando ogni settimana alla scoperta di una regione differente.

Tik tok

funziona tramite algoritmo che identifica i nostri interessi. Questo attraverso un’analisi delle nostre interazioni (like e commenti) e quanto tempo rimaniamo a vedere un video. Tale sistema ha come obiettivo di mostrare nella sezione “Per Te”, tik tok che potrebbero interessarci e mantenere la nostra attenzione il più tempo possibile.

Questo cosa permette? Ad un utente di vedere solo contenuti che lo interessano, ad un creator a parlare al pubblico giusto, nel momento giusto. Ci sono figure di questa piattaforma, che meritano una particolare attenzione, cioè i “travel creator”, dei viaggiatori che raccontano le loro esperienze nel web.

Questi creator condividono le loro scoperte territoriali, portando a conoscenza il pubblico di piccoli tesori nascosti e creando in esso la voglia di andare a visitarli a loro volta.

In altri termini, i loro video sono delle guide turistiche in formato digitale, di breve durata, con le informazioni essenziali per conoscere e raggiungere la meta.

Io stessa sono stata felicemente “vittima” di questo trend, che mi ha portato a creare ed attuare un itinerario di un giorno inserendo solo località e musei scoperti tramite un travel creator di tik tok.

Forse a questo punto sarebbe più corretto denominare i travel creator “travel influencer”?

Può essere una strategia di influencer marketing? Secondo me solo in parte. La storia del turismo, dimostra come nel tempo siamo sempre stati spinti a desiderare di visitare un luogo, perché ci ha emozionato o incuriosito, attraverso un libro o la visione di un dipinto o di un film.

A questo punto, qual è la risposta alla mia domanda iniziale: tik tok può essere un creatore di mete di viaggio?

Probabilmente un semplice articolo non basta a dare una risposta corretta a questo quesito, che forse ha bisogno di ulteriori approfondimenti, ma la mia risposta è !

Tik tok può essere un creatore di mete di viaggio, perché all’interno della piattaforma ci sono travel creator, che riescono attraverso i loro brevi video a meravigliare i loro follower o visualizzatori occasionali.













Altri articoli della categoria Social

Buon 2024 da Alfio Mirone

Buon Anno 2024

a cura di Alfio Mirone

Buon Anno 2024 Buon Anno 2024 A tutti i nostri affezionati lettori, collaboratori indispensabili e amici carissimi di Ciociaria & ...
Albero dalle radici possenti come la nostra terra

Un caloroso augurio di Buon Natale

a cura di Alfio Mirone. Ricercatore di Eccellenze, appassionato di storia e cultura gastronomica

Un caloroso augurio di Buon Natale Dalle profonde radici della nostra Terra Carissimi lettori, in questo periodo festivo, il cuore ...
I dolori di stomaco come curare

I dolori di stomaco dopo le abbuffate natalizie

a cura di Antonio Colasanti

Il testo parla dei dolori di stomaco post-abbuffate natalizie e dell’importanza di curarli senza effetti collaterali dannosi. Si evidenzia il ...