Home Diario di Cucina Primi Piatti Linguine, gamberi rossi e crema di carciofi

Linguine, gamberi rossi e crema di carciofi

a cura di Chef Fausto Ferrante

Linguine, gamberi rossi e crema di carciofi

Ormai Natale è alle porte. Vuoi fare una ricetta “stellata”? Te la regala Fausto Ferrante. A nostro parere, interpreta al meglio la tradizione italiana delle feste.

Linguine, gamberi rossi e crema di carciofi

Linguine, gamberi rossi e crema di carciofi

Chef Fausto Ferrante
Questa ricetta prevede diverse fasi: fare il brodo di gamberi, pulire i capolini di carciofo, preparare la loro crema e friggere la julienne di carciofo.
Portata Primi piatti
Cucina Italiana
Porzioni 4

Ingredienti
  

  • 320 gr linguine
  • 250 gr crema di carciofi circa 5 carciofi puliti e qualche gambo
  • 300 gr gamberi rossi
  • 2 aglio spicchi
  • olio evo
  • q.b. menta
  • 2 limoni
  • q.b. sale

Istruzioni
 

Per il brodo di Gamberi

  • Sgusciate i gamberi rossi, lasciandone alcuni solo con la testa. Utilizzate gli scarti per fare il brodo: rosolate a fuoco vivo per dieci minuti in olio e aglio teste e carapaci, schiacciando con una forchetta e irrorando con qualche cucchiaio di acqua calda, far sobbollire quindici minuti. Filtrate il tutto e conservate il brodo ottenuto.

Per la crema di Carciofo

  • Mondate i carciofi (tagliando i gambi più teneri eliminandone la parte più esterna e fibrosa con un pelapatate), le foglie esterne più dure e tagliando la sommità del capolino fino alla parte tenera. Immergete di volta in volta i piccoli cardi nella ciotola di acqua e limone onde evitare l’annerimento dell’ortaggio provocato dall’ossidazione dei polifenoli. Lasciate così per un quarto d’ora, dopodiché tagliate la verdura grossolanamente, tenendo da parte mezzo carciofo intero, e trasferite il resto in un pentolino dai bordi alti con un soffritto di olio e aglio, facendo rosolare bene. Coprite con acqua calda e fate bollire per dieci minuti. Scolate, togliete l’aglio, aggiungete una generosa quantità di foglie di menta e frullate con un minipimer fino a formare una crema semiliquida.
  • Fate cuocere le linguine in acqua bollente. In una padella fate imbiondire l’aglio con un filo d’olio; aggiungete due cucchiai di crema di carciofi insieme al brodo di gamberi e mescolate delicatamente a fuoco basso. Trasferite le linguine molto al dente nella padella, togliete lo spicchio d’aglio, aggiungete i gamberi puliti e quelli con la testa e fate mantecare. Nel frattempo tagliate a julienne il mezzo carciofo che avete da parte, infarinatelo e friggete in olio fino a dorarlo.

Composizione del piatto

  • Non appena le linguine sono pronte impiattate sulla restante crema di carciofi spalmata nei piatti, rifinite con un filo di olio a crudo, formate un nido con un mestolo, decorate la sommità con i carciofi fritti e servite.
Keyword frutti di mare
Tried this recipe?Let us know how it was!