Image
Home Blog Diario Di Cucina Rigatoni seppie, cozze e piselli

Rigatoni seppie, cozze e piselli

a cura di Chef Cristina Todaro

13 Agosto 2023

Rigatoni seppie, cozze e piselli

Vi presento un capolavoro culinario che sfida le convenzioni e abbraccia l’essenza stessa della stagione: i nostri celebri “Rigatoni seppie, cozze e piselli”. In questa creazione culinaria ho voluto rompere le barriere della tradizione, unendo sapientemente ingredienti selezionati con la maestria che solo il nostro territorio sa offrire.

I veri protagonisti indiscussi di questa sinfonia di sapori sono i pomodori “Torpedino” di Fondi, veri gioielli agricoli dal sapore autentico e dai colori vivaci. Con la loro consistenza inconfondibile, ci hanno ispirato a creare un’esperienza gustativa unica, che vi condurrà in un viaggio attraverso le eccellenze del nostro territorio.

Lasciate che il nostro Pastificio Zaffiri diventi il tramite per il vostro palato verso l’autenticità della pasta italiana. Con la sua pasta trafilata al bronzo e l’uso esclusivo di grani provenienti dalla nostra amata regione Lazio, siamo riusciti a catturare l’anima stessa della nostra terra in ogni boccone.

L’armonia di sapori si manifesta nella fusione delle seppie, con la loro delicatezza e ricchezza di gusto, insieme alle cozze, che donano un tocco di mare alla preparazione. E per completare questa sinfonia di sapori, i piselli freschi aggiungono un tocco di dolcezza e vivacità che bilancia perfettamente l’ensemble.

Questo piatto non è solo un insieme di ingredienti prelibati, ma una dichiarazione audace che incarna il mio impegno nell’innovare, nel sorprendere e nel farvi vivere un’esperienza culinaria senza precedenti. Spero che i “Rigatoni Seppie, Cozze e Piselli” vi stupiscano e vi trasportino in un viaggio sensoriale attraverso il meglio che la nostra terra e la nostra creatività possono offrire.

Che il vostro palato si lasci avvolgere dall’armonia dei sapori e che questa creazione rivoluzionaria resti impressa nei vostri ricordi gastronomici.

Buon appetito!

Con passione e creatività, Chef Cristina Todaro

Rigatoni seppie, cozze e piselli

Rigatoni seppie, cozze e piselli

Chef Cristina Todaro
Questo mese vi presento una ricetta che sfida le convenzioni e rivoluziona il palato! Con questo piatto ho voluto sperimentare una versione nuova e fresca, perfetta per il periodo. Sono certo che vi sorprenderà! Come sempre, mi sono affidato ai prodotti del nostro prezioso territorio, selezionando ingredienti di altissima qualità. I protagonisti indiscussi sono i pomodori "Torpedino" di Fondi, conosciuti per la loro consistenza, il sapore unico e i colori meravigliosi e il Pastificio Zaffiri con la sua pasta trafilata al bronzo e prodotta solo con grani provenienti dalla regione Lazio.
Portata Primi piatti
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 350 g di rigatoni del Pastificio Zaffiri
  • 200 g di piselli
  • 700 g di seppie fresche
  • 400 g di pomodori maturi "Torpedino" di Fondi
  • 1 kg di cozze fresche
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • pepe
  • 2 spicchi di aglio
  • basilico
  • menta

Istruzioni
 

  • Lavare e tagliare a metà i pomodori. Frullarli con un cucchiaio di olio, poco sale e un minipimer. Passare il composto al setaccio per eliminare i semi e le pelli. Il succo ottenuto ci servirà come base per l’impiattamento.
  • Cuociamo i piselli per pochi minuti, poi scoliamoli e lasciamoli raffreddare. Frulliamoli con un minipimer, aggiungendo un tocco di olio, menta e basilico. Passiamo il composto al setaccio per ottenere una crema liscia e invitante.
  • Passiamo alle protagoniste principali: le seppie. Lavarle e pulirle, eliminando le interiora. Tagliarle a strisce sottili e saltarle in padella con uno spicchio di aglio in camicia e dell'olio. Aggiustare di sale e pepe.
  • Nel frattempo, portiamo a ebollizione abbondante acqua salata per i rigatoni.
  • Mentre l'acqua raggiunge il punto di bollore, puliamo le cozze e mettiamole in una grande padella con olio e aglio. Copriamo e lasciamo che si aprano in tutto il loro splendore.
  • Prendiamo metà dei frutti delle cozze dai gusci e frulliamoli con un filo d'olio e pepe, fino a ottenere una crema vellutata. Passiamo il composto al setaccio per renderlo ancora più delicato e gustoso.
  • Cuociamo la pasta molto al dente, scoliamola direttamente in una padella dove abbiamo aggiunto la crema di cozze. Continuiamo la cottura, mescolando delicatamente e facendo assorbire tutto il delizioso condimento.
  • Possiamo impiattare secondo il mio esempio o lasciarsi guidare dalla creatività e dalla voglia di stupire!
  • Osate e lasciatevi conquistare da questo piatto che lascerà un segno indelebile nei vostri ricordi gastronomici.
  • Buon appetito e buon Ferragosto!
Tried this recipe?Let us know how it was!










Ciociaria & Cucina Excellence nasce dall’idea di entrare nel mondo eno-gastronomico, di quella tipica realtà ciociara che si contraddistingue, non solo per una cucina fortemente legata al territorio e alla bellezza delle sue terre, ma per tutta quella eccellenza agricola e produttiva di cui tutta l'Italia ne è fiera.
Per questo motivo accompagneremo il lettore alla riscoperta di antichi sapori, sollecitando anche la sua voglia di conoscenza verso cammini storici-culturali, ambientali-escursionistici e enogastronomici. Metteremo in risalto ogni angolo che racchiude la storia di questa antica terra.

Altri articoli della categoria Diario Di Cucina

un secondo di stagione - Merluzzo e melanzana con verdurine croccanti di Pamela Liccardo

Merluzzo e melanzana con verdurine croccanti

Merluzzo e melanzana con verdurine croccanti Nutrire corpo e spirito Virginia Woolf una volta disse: “Uno non può pensare bene, ...
Pappardelle con asparagi selvatici e guanciale

Pappardelle con asparagi selvatici, datterini gialli e guanciale

Pappardelle con asparagi selvatici, datterini gialli e guanciale Il risveglio dei sensi “Uno non può pensare bene, amare bene, dormire ...
Agnello alla scottadito ai carciofi un viaggio di sapore di La Car

Agnello alla scottadito ai carciofi

L’agnello alla scottadito è un piatto che risveglia i sensi, con le sue costolette d’agnello cotte alla perfezione: croccanti e ...